Uno dei siti più visitati da chi vuole conoscere la Sardegna - Nel 2016 questo sito ha visto 446.166 visitatori ed ha ricevuto in media 1.222 visite ogni giorno

La mia SardegnaBandiera della Sardegna

Home page Guest book Siti amici Sostienici Scrivici Aggiungi ai preferiti Mappa del sito

I consigli per le tue vacanze:

Tutto Sant'Antioco

Hotel Maladroxia

FREE BANNER

Contattaci per
sapere come
occuparlo con
un tuo banner

La mia Sardegna

Fai salire questo sito in classifica:

Vota questo sito su Sardegna Top 50

Ed inoltre ti consigliamo:

Paradisola-In viaggio con Claudio

Claudio de Tisi ci accompagna con
i suoi bellissimi itinerari alla scoperta della nostra isola...

Paradisola-In viaggio con Claudio

Guarda i nostri video della Sardegna su:

YouTube

Vi raccontiamo chi è l'autore di questo viaggio e delle foto che lo accompagnano e come si è trasformato da turista a viaggiatorePer aiutarvi ad organizzare le vostre vacanze in Sardegna per il 2015, vi accompagneremo in un affascinante viaggio in questo autentico paradiso al centro del Mediterraneo, lungo tutte le coste e l'interno dell'Isola, visitando le più belle località turistiche. Nei nostri itinerari troverete puntuali descrizioni e foto delle coste e delle spiagge, del suo territorio, dell'archeologia, della sua storia, delle significative tradizioni e della sua cultura, corredate da numerose informazioni turistiche che vi permetteranno di visitarla senza problemi.

«Un giorno tornerò a riprendermi il cuore», mi scrive un'amica che si firma Mirtilla. Perché chi conosce quest'isola non può fare a meno di lasciarci il cuore. «La Sardegna è come una sirena, solamente Ulisse riusciva a mettere dei tappi di cera per non sentire la voglia di stare con lei. Come si fa a lasciarla? Solamente uno stupido può farlo. E come vedo, noi non lo siamo», mi ha scritto Mimmo Pastore. Ed aggiunge: «Il sardo è molto ospitale: osserva chi rispetta, dopo di che ti accetta. Io sono stato accettato». Anch'io ho rispettato e sono stato rispettato, e sono stato accettato.

Ero stato per la prima volta in Sardegna, ancora giovane, nella seconda metà degli anni '70, e ne ero rimasto affascinato. Ci sono tornato nel 1993 e da allora non posso fare a meno di raggiungerla ad ogni possibile occasione. Da questi viaggi è nato il mio amore per l'isola, che si riflette nei contenuti di tutto questo racconto.

Come si svolge il nostro viaggio

Come è noto, le Province delle Sardegna, da quattro che ricalcavano grosso modo i Giudicati che tanto hanno influito sulla storia dell'Isola, nel 2005 sono diventate otto. Dopo le informazioni che ci permetteranno di conoscere la Sardegna e il suo territorio, il nostro viaggio comincierà con l'arrivo a Olbia, da dove ci muoveremo per visitare tutte le coste, le principali spiagge e più importanti località della Sardegna.

Per conoscere la Sardegna

Non si conosce la Sardegna se si ignora la sua storia

Le Province della Sardegna
Iniziamo il nostro viaggio alla scoperta delle bellezze dell'Isola La Provincia di SassariLa Provincia di OristanoLa parte occidentale della Provincia del Sud SardegnaLa Città metropolitana di CagliariLa parte orientale della Provincia del Sud SardegnaLa Provincia di Nuoro

Tutte le principali informazioni turistiche

 

Percorreremo la costa delle otto Province dell'Isola in senso antiorario, descriveremo tutti i comuni, dai più grandi ai più piccoli, della Sardegna, con le caratteristiche dell'abitato e dei dintorni, e con la descrizione di tutto ciò che c'è da visitare nel loro territorio.

La nuova geografia degli enti locali

La nuova geografia degli enti locali disegnata con il disegno di legge di riforma presentato il 29 dicembre 2014, ha deciso che restano le quattro Province storiche, e la Sardegna ha dato l'addio alle quattro nuove Province di Carbonia Iglesias, Medio Campidano, Ogliastra e Olbia Tempio, ad ha previsto la nascita della città metropolitana di Cagliari. Eliminate le quattro nuove province, la Provincia di Cagliari ha mutato il nome in Provincia del Sud Sardegna, invariate invece restano le denominazioni delle Province di Oristano, Nuoro e Sassari. Alla Provincia del Sud Sardegna fa capo tutto quello che era il Medio Campidano, il territorio di Carbonia Iglesias e i comuni della attuale Provincia di Cagliari che non sono compresi nella città metropolitana. Restano invece le Province di Oristano, di Nuoro nel cui territorio è compresa anche l'Ogliastra, e di Sassari che ricomprende la Provincia di Olbia Tempio. Oltre alle unioni dei comuni, in Sardegna è stata istituita la città metropolitana di Cagliari, alla quale sono associati sedici comuni limitrofi, oltre al capoluogo, Assemini, Capoterra, Decimomannu, Elmas, Maracalagonis, Monserrato, Pula, Quartu Sant'Elena, Quartucciu, Sarroch, Selargius, Sestu, Settimo San Pietro, Sinnai e Villa San Pietro, ed altri potranno unirsi successivamente.

Descrizioni, foto, filmati, testi e libri, mappe ed informazioni turistiche

Che cosa si trova navigando nel nostro sito?

Oltre 3500 foto originali e molte altre

Il sogno di un viaggiatore sarebbe fotografare la Sardegna in aprile o in maggio, possibilmente di mattina, quando se ne possono apprezzare i colori nelle loro mille sfumature e le spiagge sono deserte. Il mio viaggio si è svolto, invece, spesso in agosto, quando le spiagge erano affollatissime, e nelle varie località sono arrivato in tutte le ore del giorno, alcune con il sole alto ed altre invece al tramonto. Non sono quindi tutte foto perfette dal punto di vista artistico, ma rappresentano la cronaca di un viaggio.

Olbia-Lla Basilica di San Simplicio: facciataAlle nostre oltre 3500 foto della Sardegna, se ne aggiungono molte altre inviateci da amici per permetterci di illustrare anche le località che non abbiamo visitato. Per visualizzare correttamente le immagini in formato jpg presenti nel nostro sito, e per scorrerle una dopo l'altra, deve essere attivata l'esecuzione degli script JavaScript. Altrimenti le immagini si vedono solo una alla volta. Un click sull'immagine di esempio mostra come vengono visualizzate le foto.

Numerosi filmati

Ottana-Esibizione del Gruppo Folk San Nicola di OttanaNel sito sono presenti, oltre alle migliaia di foto, anche numerosi filmati, in alcuni dei quali è presente anche lo scorrimento di foto intercalate con il filmato vero e proprio. I filmati vengono visualizzati correttamente in modo nativo con tutti i browser sul pc, oltre che sulla maggior parte dei dispositivi portatili. Un click sull'immagine di esempio mostra come viene visualizzato uno di questi filmati con il browser da voi utilizzato.

I testi ed i libri ai quali è possibile accedere dal nostro sito

Il volume Il Santuario Nuragico di Santa CristinaNelle pagine che descrivono le diverse località, sono spesso riportate le biografie dei personaggi che vi sono nati, con anche a volte la possibilità di vedere la riproduzione dei libri che li riguardano. Anche nella descrizione dei siti archeologici si trovano spesso i richiami a libri che li descrivono nei dettagli. Questi testi, presenti in formato pdf, sono visualizzati con Adobe Reader in una finestra che si apre nel browser, come si può vedere nell'esempio qui riportato. Se il browser utilizzato non li visualizza, va installato l'apposito plugin.

Le mappe delle località visitate

Visualizza la mappaMappaNelle pagine del sito abbiamo inserito le mappe delle diverse località della Sardegna che vengono descritte, così come sono fornite dal sito Google Maps, ma la sua nuova versione è ancora in fase di test e non rispetta tutte le norme che definivano gli itinerari nella precedente versione, per cui alcuni non sono, per il momento, ancora visualizzabili. Stiamo, comunque, portando sotto questa versione i primi itinerari della Provincia di Nuoro, e lo faremo per tutti gli altri. Ingrandendo la cartina, è possibile vedere i dettagli di ogni singola localtà, il che è utile soprattutto per le spiagge.

Le principali informazioni turistiche

Informazioni turistiche su NuoroInformazioni TuristichePer ogni località della Sardegna forniamo anche tutte le principali informazioni turistiche così come sono fornite dal sito sardegnaholiday. Una semplice ricerca permette di trovare oltre 3000 indirizzi di hotel, alberghi, agriturismo, B&B e altre possibilità di alloggio, campeggi e villaggi turistici, i principali ristoranti, discoteche e locali di incontro, indirizzi dove fare acquisti, indirizzi per il tempo libero, ecc. Gli interessati possono inviare informazioni relative ai loro esercizi, con l'apposito form, che verranno inseriti nel nostro data base senza alcun costo.

Iniziamo il racconto del nostro viaggio

Prima della descrizione del nostro viaggio attraverso tutta la Sardegna, siamo partiti con tutte le principali informazioni che permettono di conoscere la Sardegna e il suo territorio, e di scoprire la sua storia dal periodo preistorico fino ai nostri giorni.

Possiamo, quindi, iniziare il nostro viaggio attraverso la Sardegna visitando i diversi Comuni, che si possono scorrere iniziando dal nostro arrivo ad Olbia e percorrendo le coste in senso antiorario. Oppure possiamo visitare un singolo Comune, cercando la pagina che lo descrive immettendo il suo nome nella casella di ricerca.

Il sito descrive tutti i comuni della Sardegna e se avete qualche curiosità, o qualche località particolare da visitare, potete fare la ricerca indicandone il nome nella casella in alto, con la ricerca personalizzata di Google, dove è indicato «Cerca». È anche possibile vedere tutte le tappe del nostro viaggio e le altre informazioni sulla Sardegna consultando la mappa del sito.


Per conoscere
la Sardegna
e il suo territorio

Per conoscere la Sardegna e il suo territorio

Non si conosce
la Sardegna se si
ignora la sua storia

Non si conosce la Sardegna se si ignora la sua storia

Iniziamo il nostro
viaggio alla scoperta
delle bellezze dell'Isola

Iniziamo il nostro viaggio alla scoperta delle bellezze dell'Isola

Tutte le foto e riprese sono state effettuate da privati a scopo amatoriale per uso personale e per motivi di studio, senza fini di lucro. Alle nostre foto della Sardegna, se ne aggiungono molte inviateci da amici, alcune tratte da Wikipedia in base ai termini della GNU Free Documentation License, ed altre sono tratte da Internet. Alcune informazioni sulle descrizioni dei comuni sono tratte dal sito italiapedia.it, foto sono tratte da viaggioinsardegna.it, descrizoni e foto di chiese dai siti chiesedisardegna.weebly.com e chiesecampestri.it, foto di stazioni ferroviarie dai siti lestradeferrate.it e trenomania.org, altre da siti differente. Se viene segnalata l'eventuale violazione del copyright, provvederemo a rimuoverle. È consentito scaricare testi, foto e riprese dell'autore per uso privato senza eliminare i riferimenti. È vietato qualsiasi utilizzo commerciale del materiale pubblicato in assenza di apposita autorizzazione. Non è consentita la riproduzione delle foto e riprese di terzi, dei libri e di altro materiale non realizzato dall'autore.

Disclaimer

©Claudio de Tisi 2002-2015 - Codice Fiscale DTSCLD44M23F132W

Privacy