titolobandiera

pulsante_11 pulsante_12 pulsante_13


Il portale delle informazioni turistiche sulla Sardegna

Le informazioni sono tratte da pubblicazioni di informazione turistica e da segnalazioni ricevute direttamente dai gestori. Hanno esclusivo scopo informativo, non ci è possibile garantire il loro puntuale aggiornamento e si invita pertanto a verificarle direttamente con l'esercizio commerciale citato. Si declina qualsiasi responsabilità diretta o indiretta per eventuali danni. Segnalateci esercizi commerciali che non siano presenti nei nostri archivi, eventuali errori o dimenticanze.

-Olbia-Costa Corallina-

(cap 07026 - prov SS)

Hotel e Residenze turistiche

****

Hotel Ollastu

SS125 km 304 (10 km a sud est di Olbia) - Tel. 078936744 - Fax 078936760 - mailto: ollastu@ollastu.it - web: www.ollastu.it - All'interno del complesso turistico della Costa Corallina si trova l'Hotel Ollastu, che deve il proprio nome al grande olivastro centenario situato di fronte all’entrata principale. In posizione panoramica sovrastante il promontorio, è costituito da una costruzione in stile mediterraneo, nella quale sono ospitati ampi ambienti di modrerna elaganza, piscina, campi da tennis e da calcetto. L'Hotel amplia l’offerta dei servizi attraverso lo sviluppo di nuovi progetti imprenditoriali, come ad esempio la riapertura dello storico Ristorante La Corona, situato sull’isola di Tavolara. Apertura: da metà marzo a inizio novembre.
Consigliato dalla Guida Michelin per il suo charme

 

Ristoranti

+

Ristorante S'Ollastu

SS125 km 304 (10 km a sud est di Olbia) - Tel. 078936744 - Fax 078936760 - mailto: ollastu@ollastu.it - web: www.ollastu.it - L'Hotel Ollastu dispone del Ristorante S'Ollastu, ospitato in una location di charme sotto a una suggestiva serie di capanni in paglia e affacciato su uno degli scorci più suggestivi e splendidi dell’isola di Tavolara. Si tratta di un locale specializzato nella cucina di pesce e frutti di mare in un ambiente in stile mediterraneo, che viene consigliato dalla Guida Michelin e che viene indicato con il Piatto Michelin per la sua cucina di qualità. Nella sua bella terrazza estiva o nelle raccolte e accoglienti sale interne, propone una cucina che si basa sui sapori regionali, arricchiti di tanto in tanto con un pizzico di fantasia Apertura: da metà marzo a inizio novembre.
Suggerito dalla Guida Michelin

 

 

© Claudio de Tisi 2002-2019 - Codice Fiscale DTSCLD44M23F132W